Chuck Liddell arrestato nella Hall of Famer della UFC

Chuck Liddell arrestato nella Hall of Famer della UFC

Chuck Liddell, Hall of Fame ed ex campione dei pesi massimi leggeri UFC, è stato arrestato a Los Angeles con l'accusa di violenza domestica. Secondo un rapporto della polizia, intorno alla mezzanotte dell'11 ottobre, la stazione di polizia ha ricevuto una chiamata che informava di una lite familiare. La squadra arrivata alla chiamata ha trovato Liddell, 51 anni, coinvolto in uno scontro fisico con sua moglie. Di conseguenza, "Iceman" è stato arrestato e portato al centro di detenzione della contea di Lost Hills. L'ex campione UFC dovrebbe essere rilasciato presto su cauzione di $ 20.000. Chuck Liddell ha trascorso il suo ultimo incontro ...
Sean O'Malley promette di eliminare Peter Yan al primo turno

Sean O'Malley promette di eliminare Peter Yan al primo turno

L'astro nascente della divisione pesi gallo UFC, Sean O'Malley, che si è offerto volontario per sostituire l'infortunato Rafael Dos Anjos nella lotta contro Peter Yan, afferma che contava seriamente su un combattimento con un combattente russo che sarebbe stato eliminato al primo turno. "Ero davvero pronto a combattere Petr Yan", cita Sportskeeda l'americano. “Immagina: un combattente che non è nemmeno in classifica diventa un campione! Perché manderei a dormire questo russo al primo turno. Sono contro Peter: questa è la battaglia più ambiziosa che si potesse organizzare" “In un modo o nell'altro, la nostra battaglia è inevitabile...
Dan Hooker ha dato la risposta a Khabib Nurmagomedov

Dan Hooker ha dato la risposta a Khabib Nurmagomedov

Il sesto numero della classifica dei pesi leggeri UFC, Dan Hooker, ha reagito alle parole di Khabib Nurmagomedov, che ha annunciato che il suo amico e compagno di squadra, Islam Makhachev, avrebbe battuto il combattente neozelandese con una probabilità del 99%. "Se consideri le parole di Khabib come la verità ultima, ti sbagli profondamente, perché non lo è", cita Hooker MMAnews. “Non è ancora nata una persona le cui possibilità di vincere un duello con me sarebbero del 99%. Questo è ridicolo. Khabib si sbaglia, e lo dimostrerò" Ricordiamo che la lotta leggera tra Islam Makhachev e Dan Hooker si svolgerà il 30 ottobre all'UFC 267...
Islam Makhachev ha fatto appello a Dan Hooker

Islam Makhachev ha fatto appello a Dan Hooker

Il quinto peso leggero UFC, Islam Makhachev, ha raggiunto il rivale Dan Hooker, che ha accettato di sostituire l'infortunato Rafael Dos Anjos e affrontarlo il 30 ottobre all'UFC 267 ad Abu Dhabi. “I miei complimenti a Dan per aver accettato questa battaglia. Questa volta venderò tutti i biglietti per te, amico ", ha scritto il russo su Twitter. Così, Makhachev ha ricordato a Hooker come nel 2019 il neozelandese si sia rifiutato di combatterlo nella sua casa di Auckland, spiegando che in caso di litigio con il combattente russo, avrebbe dovuto distribuire i biglietti ai suoi connazionali nel parcheggio del supermercato gratuitamente.
Ha detto che il prossimo rivale UFC di Nurmagomedov si chiamava

Ha detto che il prossimo rivale UFC di Nurmagomedov si chiamava

Il combattente russo Said Nurmagomedov tornerà nell'ottagono il 22 gennaio all'UFC 270, e il suo rivale sarà l'americano Cody Stamann, che occupa la quattordicesima riga della classifica della divisione più leggera dell'UFC. L'organizzazione della rissa è stata riportata da fonti informate vicine alla situazione. Il 29enne Said Nurmagomedov nel combattimento precedente ha riportato la sua carriera su una pista di successo, eliminando Mark Shtrigl al primo turno. In precedenza, il russo ha subito la sua prima sconfitta in UFC, perdendo per decisione unanime contro Raoni Barcelos. D'altra parte, il 31enne Cody Stamann ha perso due partit...
Giga Chikadze e Calvin Kattar guideranno il primo torneo UFC nel 2022

Giga Chikadze e Calvin Kattar guideranno il primo torneo UFC nel 2022

L'incontro dei pesi piuma tra Giga Chikadze e Calvin Kattar sarà il momento clou del primo evento UFC del prossimo anno. L'organizzazione della partita, che si svolgerà il 15 gennaio a Las Vegas, è stata riportata da fonti informate vicine alla situazione. Giga Chikadze, un 33enne originario della Georgia, sta conducendo una serie di sette vittorie in UFC, finendo nell'ultima partita per KO tecnico nel terzo turno di Edson Barbozu. Calvin Kattar, 33 anni, invece, tornerà all'Ottagono dopo aver perso, perdendo per decisione unanime contro Max Holloway nel gennaio di quest'anno. In precedenza, l'americano aveva vinto due partite di fila,...
Rob Font rinuncia al titolo contro Petr Jan

Rob Font rinuncia al titolo contro Petr Jan

Il terzo peso gallo nella UFC, Corey Sandhagen, non è stato l'unico combattente offerto per sostituire Aljamain Sterling in pensione contro Peter Jan. "Abbiamo ricevuto una chiamata dall'UFC, ma ho appena avuto il covid e non sono stato in grado di iniziare ad allenarmi", ha detto Rob Font, che è al quarto posto nella classifica della divisione, in un'intervista a Middle Easy. "Ero molto dispiaciuto di non poter accettare la battaglia, ma qualunque cosa venga fatta è per il meglio". “Per quanto ho capito, hanno offerto un combattimento solo a me e Sandhagen. Mi è stato detto: "Vogliamo sapere se puoi farlo, ma abbiamo anche proposto a...
Data fissata per la rivincita tra Kevin Holland e Kyle Dakas

Data fissata per la rivincita tra Kevin Holland e Kyle Dakas

I pesi medi UFC Kevin Holland e Kyle Dakas, che non sono stati in grado di scegliere un vincitore all'UFC Fight Night 193 di Las Vegas durante il fine settimana, si affronteranno il 13 novembre, secondo fonti informate vicine alla situazione. Ricordiamo che nel mezzo del primo round, i combattenti si sono scontrati con le loro teste, a seguito della quale Holland, che ha ricevuto un colpo con la fronte alla mascella, è stato abbattuto. L'arbitro Dan Miragliotta non ha fermato il combattimento, permettendo a Dakas di prendere le spalle dell'avversario sconvolto e di effettuare una strozzatura posteriore nuda, tuttavia, a seguito di un incont...
Conor McGregor ha definito il valore di mercato dell'UFC

Conor McGregor ha definito il valore di mercato dell'UFC

L'ex campione dei due pesi UFC Conor McGregor ha rivelato che UFC 257, in cui ha combattuto il suo secondo incontro contro Dustin Poirier, è stato classificato quarto nella lista degli eventi più redditizi nella storia dell'organizzazione, e ha anche nominato il valore di mercato del più grande mma.-promozione. “L'ho fatto più volte, il che ha portato alla vendita della società per $ 4,2 miliardi nel 2016, e poi sono andato avanti e ho aumentato il valore della società a $ 11 miliardi agli attuali prezzi di mercato. Incredibile! ”- ha scritto l'irlandese su Twitter, dopo aver pubblicato parte del documento secondo il quale l'evento...
Il blogger Jake Paul sfida Floyd Mayweather

Il blogger Jake Paul sfida Floyd Mayweather

Il famoso blogger Jake Paul, gravemente ammaccato dalle guardie di Floyd Mayweather mentre cercava di rubare un berretto al leggendario pugile, vuole vendicarsi sul ring per il suo pestaggio. "Non gioco a partite di serie", ha detto Paul a talkSPORT. "Ho scritto a Floyd, 'Yo, se vuoi avere un vero combattimento da professionista, facciamolo.' Ma penso che, molto probabilmente, alla fine si ritirerà, e questa è la cosa migliore che può fare, perché mio fratello è un grande pugile, ma io sono organizzato diversamente. Avrei sopportato Floyd, il che non gli fa bene". Ricordiamo che nel giugno di quest'anno, il fratello maggiore di Jake, L...
Corey Sandhagen ha dato una previsione per la lotta con Peter Jan

Corey Sandhagen ha dato una previsione per la lotta con Peter Jan

Il terzo numero della divisione UFC più leggera, Corey Sandhagen, che ha accettato di sostituire Aljamain Sterling nella lotta contro Peter Yan, ha condiviso i suoi pensieri sull'imminente confronto con il combattente russo. "Peter Yan è il migliore della divisione, quindi se lo batto, mi sentirò un campione a tutti gli effetti, nonostante si tratti di una lotta per un titolo ad interim", ha detto l'americano nel prossimo episodio dell'MMA Programma orario. Secondo Sandhagen, questo non sarà un combattimento di breve durata, poiché si sta preparando per uno scontro con Ian da un mese e mezzo. “Ho pensato che potesse succedere, quind...
Arman Tsarukyan ha dato una previsione per la lotta tra Islam Makhachev e Dan Hooker

Arman Tsarukyan ha dato una previsione per la lotta tra Islam Makhachev e Dan Hooker

Il peso leggero russo Arman Tsarukyan considera il suo connazionale Islam Makhachev il favorito indiscusso nell'imminente lotta contro il neozelandese Dan Hooker. "La prostituta ha solo una possibilità: colpire e mettere fuori combattimento Makhachev", ha detto Tsarukyan in un'intervista con l'Armenia MMA. “Non ha altre possibilità. 90% che Makhachev lo farà a pezzi. Il loro livello è diverso. Makhachev ha una lotta molto forte e non si rivela in posizione eretta, combatte in modo molto sicuro. In questa battaglia, manterrà le distanze in modo altrettanto sicuro, non colpirà pugni extra, proverà a fare pressione e passerà, facendo ...
Tony Ferguson ha rilasciato una dichiarazione sulla lotta con l'Islam Makhachev

Tony Ferguson ha rilasciato una dichiarazione sulla lotta con l'Islam Makhachev

L'ex campione dei pesi leggeri UFC ad interim, Tony Ferguson, ha espresso interesse per la lotta contro Islam Makhachev, senza dimenticare di menzionare tradizionalmente Khabib Nurmagomedov. “Era vicino, ma vicino. Vedremo te e il più grasso molto presto ", ha scritto l'americano su Instagram, pubblicando una foto del peso leggero russo. Pochi giorni prima si è saputo che il 30 ottobre all'UFC 267 di Abu Dhabi, Islam Makhachev combatterà con Dan Hooker, che, con un preavviso di quattro settimane, ha accettato di sostituire l'infortunato Rafael Dos Anjos, ma prima che il problema della sostituzione fosse risolto, il manager del russo, A...
Risultati UFC Fight Night 193: Santos sconfigge Walker, Shevchenko ha perso presto

Risultati UFC Fight Night 193: Santos sconfigge Walker, Shevchenko ha perso presto

L'ex contendente dei pesi massimi leggeri UFC, Thiago Santos, ha difeso con successo il suo quinto posto nella classifica della divisione sconfiggendo il connazionale Johnny Walker in fondo alla top ten. Il combattimento, che ha portato all'UFC Fight Night 193 a Las Vegas, ha coperto l'intera distanza, seguendo i risultati di cinque round di cui i giudici hanno assegnato la vittoria al Santos per tre volte con decisione unanime con un punteggio di 48-47. Durante i 25 minuti della partita, i brasiliani si sono mossi molto e hanno agito con estrema attenzione, riducendo al minimo il possibile rischio, ma Santos ha investito in tiri che sembrav...
Dustin Poirier ha nominato i quattro più grandi combattenti di tutti i tempi

Dustin Poirier ha nominato i quattro più grandi combattenti di tutti i tempi

UFC # 1 leggero, Dustin Poirier, ha nominato i quattro migliori combattenti di tutti i tempi per essere presenti sul Monte Rushmore da MMA. "Il numero uno indiscusso è George St. Pierre", - cita l'americano MMA News. “George è stato uno dei primi combattenti versatili in grado di fare qualsiasi cosa. Era al vertice e allo stesso tempo il suo nome non è mai stato associato a nessuno scandalo. Sono un grande fan dell'SPG". “Tra i migliori anche Khabib e Fedor Emelianenko. Non puoi farne a meno. Oltre che senza John Jones, che dovrebbe essere anche lui in questa lista”. Ricordiamo che Dustin Poirier avrà il suo prossimo incontro l'1...
Douglas Lima ha reagito alla sconfitta nella rivincita contro Michael Page

Douglas Lima ha reagito alla sconfitta nella rivincita contro Michael Page

L'ex campione dei pesi welter Bellator, Douglas Lima, che ha subito una controversa sconfitta in una rivincita contro Michael Page al Bellator 267 a Londra il giorno prima, non è d'accordo con il verdetto dell'arbitro e crede che il loro confronto con il britannico dovrebbe essere tradotto in una trilogia. "Non sono molto sicuro di questa decisione - penso di aver vinto il primo e il terzo round, abbiamo bisogno di vendetta!", - ha scritto il brasiliano su Instagram. “Lodate il Signore per avermi portato qui! sono stato benedetto! Amo Londra e non vedo l'ora di tornare qui! Ringrazio la mia squadra, la mia famiglia e tutti coloro che mi s...
Islam Makhachev ha rilasciato una dichiarazione sulla lotta con Dan Hooker

Islam Makhachev ha rilasciato una dichiarazione sulla lotta con Dan Hooker

Il quinto numero della classifica dei pesi leggeri UFC, Islam Makhachev, ha commentato la notizia che il suo prossimo avversario sarà il neozelandese Dan Hooker, che ha accettato di sostituire l'infortunato Rafael Dos Anjos e affrontare il russo all'UFC 267 ad Abu Dhabi. "Rafael Dos Anjos è infortunato - gli auguro una pronta guarigione", ha scritto Makhachev su Instagram. Dan Hooker è il mio prossimo obiettivo! 30 ottobre, Abu Dhabi" Ricordiamo che Dan Hooker combatterà contro Islam Makhachev appena cinque settimane dopo il combattimento contro Nasrat Haparast all'UFC 266 di Las Vegas, in cui ha vinto per decisione unanime, salendo al ...
Michael Page non vuole lottare per il titolo di Bellator con Yaroslav Amosov

Michael Page non vuole lottare per il titolo di Bellator con Yaroslav Amosov

Michael Page non è soddisfatto della sua vittoria su Douglas Lima e preferisce concludere la trilogia con l'ex campione di Bellator invece di lottare per il titolo welter con Yaroslav Amosov. "Ad essere onesti, probabilmente insisterò per farlo di nuovo", ha detto il britannico in una conferenza stampa dopo Bellator 267. "Facciamo cinque round, perché no? Possiamo avere più tempo. Se la situazione si ripete entro la fine del terzo round, avrò altri due round per trovare un'opportunità e finire tutto in modo chiaro. Spero che nel prossimo combattimento riuscirò a finirlo" Paige è determinata a fare a Lima quello che il brasiliano gli...
Michael Page batte Douglas Lima al Bellator 267 di Londra

Michael Page batte Douglas Lima al Bellator 267 di Londra

Il peso welter britannico Michael Page ha riacquistato la sua unica sconfitta nella sua carriera sconfiggendo il brasiliano Douglas Lima al Bellator 267 di Londra. La lotta, che ha portato l'evento, ha coperto l'intera distanza, seguendo i risultati di tre turni di cui i giudici hanno dato la vittoria a Paige con una decisione divisa. Già nel primo turno, Lima è stato atterrato due volte dopo colpi precisi del suo avversario con pugni diretti di destra, ed è caduto di nuovo nei secondi cinque minuti, ma nel round finale Paige era sulla tela, mancando un gancio sinistro. Inoltre, nei segmenti iniziale e finale della partita, l'ex campione...
George St. Pierre ha organizzato una sorpresa per Khabib Nurmagomedov

George St. Pierre ha organizzato una sorpresa per Khabib Nurmagomedov

L'ex campione UFC dei pesi medi e welter, George St. Pierre, è diventato il primo combattente a prendere le spalle di Khabib Nurmagomedov e dare al russo imbattuto uno strangolamento posteriore nudo. Le due leggende si incontrano all'Arnold Sports Festival di Birmingham, in Inghilterra. "L'ultima volta che l'ho incontrato a Mosca, l'ho strangolato - ora era il suo turno", ha detto Khabib. "Sì, ho dovuto vendicarmi, perché l'ultima volta è venuto da dietro quando ero seduto in un ristorante e mi ha fatto una sorpresa", ha risposto il canadese. “Ho detto alla sua squadra dietro le quinte: lo strangolerò da dietro come un ninja. Oggi ...
Thiago Santos e Johnny Walker: le parole prima del combattimento

Thiago Santos e Johnny Walker: le parole prima del combattimento

I massimi pesi massimi leggeri UFC Thiago Santos e Johnny Walker hanno condiviso le loro opinioni sul prossimo incontro che sarà protagonista della UFC Fight Night 193 a Las Vegas il 2 ottobre. Thiago Santos: “Nella lotta con John Jones mi sono infortunato gravemente e due sconfitte successive sono state una conseguenza del fatto che non sono riuscito a riprendermi adeguatamente. Ora sono sano al cento per cento e sono sicuro che mi mostrerò meglio che negli ultimi due combattimenti. Questa non è una scusa, ma se guardi la lotta contro Glover Teixeira, ho solo un calcio. Nella lotta contro Alexander Rakich, ho già preso a calci e mi s...
Lo sfidante UFC 269 di Sean O'Malley nominato

Lo sfidante UFC 269 di Sean O'Malley nominato

La stella emergente dei pesi gallo UFC Sean O'Malley tornerà all'Ottagono l'11 dicembre all'UFC 269 di Las Vegas contro il brasiliano Raulivan Peiva, che, come gli altri rivali dell'americano, non è tra i primi 15 della divisione. L'organizzazione della partita è stata riportata da fonti informate vicine alla situazione. Sean O'Malley, 26 anni, si sta dirigendo verso una serie di due vittorie iniziali, finendo per KO di Thomas Almeida e per TKO di Chris Mutinho. Raulivan Peiva, 25 anni, ha vinto tre combattimenti di fila, eliminando Mark De La Rosa e vincendo decisioni su Zhalgas Zhumagulov e Kyler Phillips.
Dominic Cruz incontrerà Pedro Munoz

Dominic Cruz incontrerà Pedro Munoz

L'ex campione dei pesi gallo UFC, Dominic Cruz, tornerà all'Ottagono l'11 dicembre all'UFC 269 di Las Vegas contro la Divisione 9, Pedro Muñoz. L'organizzazione della rissa è stata riportata da fonti informate vicine alla situazione. Dominic Cruz, 36 anni, all'undicesimo posto nella classifica dei pesi gallo UFC, ha rimesso in carreggiata la sua carriera a marzo di quest'anno sconfiggendo Casey Kenny con decisione unanime. Un anno prima, "Dominator" ha ripreso senza successo la sua carriera dopo una pausa di quattro anni, perdendo per knockout tecnico nel secondo turno di Henry Sejudo. D'altra parte, Pedro Munoz, 35 anni, sta tornando i...
Il presidente UFC reagisce alla promessa di John Jones di smettere di bere

Il presidente UFC reagisce alla promessa di John Jones di smettere di bere

Il presidente dell'UFC Dana White ha chiarito di essere scettico sulle parole di John Jones, che, dopo un recente arresto a Las Vegas, ha promesso di non toccare mai più l'alcol. "Era in ritardo di dieci anni con la decisione di smettere di bere", - ha detto il capo dell'organizzazione in una conferenza stampa a Las Vegas. “Quello che è successo è quello che fa Jones quando viene a Las Vegas. Questa volta era con la sua famiglia, e abbiamo deciso che non ci sarebbero stati problemi, ma ci siamo sbagliati di grosso". White ha anche risposto alla domanda se l'UFC abbia intenzione di punire in qualche modo Jones, che è stato detenuto dop...
Peter Jan ha reagito all'organizzazione del combattimento con Corey Sandhagen

Peter Jan ha reagito all'organizzazione del combattimento con Corey Sandhagen

L'ex campione dei pesi gallo UFC Petr Jan ha commentato la notizia che il suo prossimo avversario sarà Corey Sandhagen, che ha accettato di sostituire Aljamain Sterling in pensione e competere con il combattente russo per la cintura di campionato ad interim. "Sandhagen è un degno contendente per il titolo", cita Yana al servizio stampa del club dell'Archangel Michael. “È un combattente pericoloso e duro, e ha avuto una grande lotta contro Dillashaw. Sì, ha perso la battaglia per lavoro, ma TJ si sta riprendendo dall'operazione, quindi a Corey è stata data una possibilità. Ad essere onesti, non sono contento che il titolo sarà tempor...
Dan Hooker pronto a combattere Islam Makhachev all'UFC 267

Dan Hooker pronto a combattere Islam Makhachev all'UFC 267

Il sesto numero della classifica dei pesi leggeri UFC, Dan Hooker, che lo scorso fine settimana all'UFC 266 di Las Vegas, ha sconfitto Nasrat Hakparast con decisione unanime, è pronto a sostituire l'infortunato Rafael Dos Anjos e combattere Islam Makhachev in un mese. Lo ha annunciato in un'intervista a Submission Radio il trainer del neozelandese, Eugene Bairman. "Dan non rinuncerà mai a combattere, indipendentemente dalle circostanze", ha detto lo specialista. “Considerando che Dan è rimasto bloccato negli Stati Uniti per sei mesi o più, sicuramente non rinuncerà alla lotta con Makhachev se gli verrà offerto. Finora non ci è stat...
Daniel Cormier: la lotta di Jan e Sandhagen salva Sterling

Daniel Cormier: la lotta di Jan e Sandhagen salva Sterling

L'ex campione dei due pesi UFC Daniel Cormier ha spiegato perché la lotta per il titolo ad interim tra Peter Jan e Corey Sandhagen è vantaggiosa per il campione in carica dei pesi gallo UFC Aljamain Sterling. "Non vedo l'ora di questa lotta", ha detto Cormier nella prossima edizione del suo programma analitico su ESPN. “Peter Jan contro Corey Sandhagen per il titolo UFC ad interim: adoro questa lotta. Questa è una lotta interessante, forse anche più interessante di quella originale contro Sterling. Sandhagen ha perso in una lotta molto serrata contro Dillashaw. E credo che Aljamain Sterling sia felice di organizzare questa lotta perch...
Brian Ortega è stato gravemente ferito in una rissa con Alexander Volkanovski

Brian Ortega è stato gravemente ferito in una rissa con Alexander Volkanovski

L'ex contendente dei pesi piuma UFC, Brian Ortega, ha riportato un infortunio subito lo scorso fine settimana nella sua lotta per il titolo contro Alexander Volkanovski. "Frattura dell'osso orbitale e diverse costole ammaccate", ha scritto il combattente americano su Instagram. “Una volta che l'osso orbitale sarà guarito, sarò pronto a farlo di nuovo! Ragazzi, vi amo!" Ricordiamo che la lotta per il titolo tra Alexander Volkanovski e Brian Ortega, che ha guidato il torneo UFC 266 a Las Vegas, ha coperto l'intera distanza, dopo cinque round di cui i giudici all'unanimità hanno dato la vittoria all'australiano. Allo stesso tempo, nel ter...
Israel Adesanya ha reagito ai dettagli dell'arresto di John Jones

Israel Adesanya ha reagito ai dettagli dell'arresto di John Jones

Il campione in carica dei pesi medi UFC, Israel Adesanya, non crede che il recente pestaggio della convivente da parte di John Jones sia stato il primo e unico caso di violenza domestica nella famiglia di un combattente americano. "Sono sicuro che gli darete un'altra possibilità, lol", ha twittato il nigeriano, commentando il protocollo della polizia pubblicato il giorno prima. “Giuro di aver detto che avrebbe sbagliato di nuovo, ed è quello che è successo di nuovo. Un tempo ho commesso degli errori, ma ho imparato da loro. Non credo sia la prima volta che succede a casa sua". Ricordiamo che la scorsa settimana John Jones è stato inse...
Il blogger Jake Paul ha ridicolizzato Tyrone Woodley per aver tatuato

Il blogger Jake Paul ha ridicolizzato Tyrone Woodley per aver tatuato

L'ex campione dei pesi welter UFC Tyrone Woodley, che si è fatto tatuare una dichiarazione d'amore per il blogger per vendetta con Jake Paul, si è dipinto invano il dito medio. "Non c'è modo al mondo che un uomo adulto si faccia un tatuaggio 'I love Jake Paul'", ha detto Paul in un video pubblicato sul suo canale YouTube. "Questa è la mia risposta ufficiale a Tyrone Woodley che si è fatto tatuare". Ricordiamo che prima dell'incontro di boxe tenutosi un mese fa, Woodley e Paul hanno concordato che il perdente si sarebbe fatto un tatuaggio con una dichiarazione d'amore per l'avversario. Dopo la sconfitta per decisione di un giudizio divi...