Charles Oliveira mette fuori combattimento Michael Chandler

Charles Oliveira mette fuori combattimento Michael Chandler

A Houston, la lotta si è conclusa, che ha posto fine al torneo UFC 262, e ha anche determinato il campione della divisione leggera della promozione per il prossimo futuro. Nell'ottagono si sono incontrati il ​​combattente americano Michael Chandler e l'atleta brasiliano Charles Oliveira, il favorito di questo confronto. L'incontro è iniziato con la tradizionale introduzione dell'atleta e le istruzioni dell'arbitro.

Il primo round della lotta è iniziato abbastanza rapidamente. Va notato subito che l'americano era di dimensioni molto inferiori al suo avversario, il che ha influenzato i colpi. Chandler con alcuni pugni semplicemente non poteva raggiungere Oliveira. Nei primi secondi, Michael ha inflitto un taglio al brasiliano, ma Charles non è stato colto alla sprovvista e ha trasferito l'avversario a terra, in cui i combattenti hanno trascorso un paio di minuti. Oliveira ha avuto la possibilità di realizzare il suo vantaggio nel momento in cui ha preso le spalle dell'avversario, ma Chandler è riuscito a divincolarsi e rimettersi in piedi. Successivamente, ha preso completamente l'iniziativa e ha iniziato a battere il suo avversario. Il gong probabilmente salvò Carlo dalla sconfitta.

Tuttavia, nel secondo turno, Charles Oliveira ha restituito il favore all'avversario. Nei primi secondi del giro, il brasiliano ha scosso l'americano con un rovescio. Michael non riuscì a sopportare il colpo e cadde, e Oliveira fu in grado di trarne il massimo vantaggio. Il brasiliano ha iniziato a battere l'avversario al limite dell'ottagono e l'arbitro non ha avuto altra scelta che interrompere la lotta.

Così, il combattente brasiliano Charles Oliveira è diventato il nuovo campione della promozione del combattimento UFC nella divisione leggera.


Diposting: 2021-05-16 17:49:07

Notizie precedenti | Prossime novità