Derrick Lewis parla di come George Foreman ha preso la sua macchina

Derrick Lewis parla di come George Foreman ha preso la sua macchina

Il contendente dei pesi massimi UFC Derrick Lewis ha parlato di come è quasi diventato un pugile professionista all'inizio della sua carriera con l'aiuto dell'ex campione indiscusso dei pesi massimi George Foreman.

"Un mio amico mi ha parlato di una stanza chiamata Silverback", cita Black Beast WWLmma. "Sapeva che mi piaceva combattere per strada e ha deciso che questo sarebbe stato il modo più semplice per me per guadagnare un po 'di soldi e sostenere la mia famiglia".

“Una volta George Foreman è venuto nella nostra palestra, alla ricerca di un avversario per suo figlio per un combattimento professionale. Lo hanno fatto un record e cercavano un bersaglio facile. Ho combattuto con uno dei ragazzi quel giorno e l'ho battuto decentemente. Foreman mi ha detto che non ero una partita per suo figlio, ma si è offerto di allenarmi e di essere il mio manager. Ho detto grande, ma vediamo come va il mio primo incontro in MMA. Non voleva che facessi MMA, quindi mi mandò immediatamente a Las Vegas e iniziò ad allenarmi lì. Mi ha dato una macchina e mi ha messo in un appartamento di fronte alla palestra dove mi allenavo".

“Alla fine gli ho detto che la boxe non faceva per me e che avrei combattuto nelle MMA. Perché pensavo che l'MMA fosse più facile. E ha ripreso la macchina"

Derrick Lewis, 36 anni, ha una striscia di quattro vittorie consecutive con il campione in carica dei pesi massimi UFC Francis Ngannou come suo prossimo avversario. Secondo le informazioni disponibili, che non sono ancora state confermate ufficialmente, la lotta per il titolo dei pesi massimi guiderà UFC 265 il 7 agosto.


Diposting: 2021-05-30 13:32:17

Notizie precedenti | Prossime novità