Donald Cerrone: Il mio amico ha battuto l'allenatore Diego Sanchez in un bar - il colpo mortale non ha funzionato

Donald Cerrone: Il mio amico ha battuto l'allenatore Diego Sanchez in un bar - il colpo mortale non ha funzionato

Quasi perdendo l'incontro a causa dell'inaspettato licenziamento di Diego Sanchez, Donald Cerrone non ha rancore nei confronti del suo ex compagno di squadra, poiché sa che non controlla più la propria vita, essendo caduto sotto l'influenza del famigerato allenatore Joshua Fabia.

"In questo momento, è difficile per me essere arrabbiato con Sanchez perché non credo che abbia le redini in mano", ha detto Cowboy in un'intervista con MMA Junkie. “Penso che sia diventato cieco, e ora questo stupido gli sta mostrando la strada. Io non so nemmeno. Non posso essere arrabbiato con un ragazzo, anche se non è un ragazzo per molto tempo, ma un uomo adulto. Ma la realtà è che questo iconico leader ha preso il controllo della sua vita e mi dispiace davvero per Diego ".

“Non ho mai incontrato Joshua Fabia, ma conosco un ragazzo che gli ha preso a calci in culo in un bar. Ci siamo allenati insieme e mi ha raccontato di come Fabia lo abbia minacciato con un colpo fatale, minacciò di ucciderlo sul colpo e il mio amico gli avesse preso a calci in culo proprio nel bar. Quindi il colpo mortale non ha funzionato. Inoltre, quel ragazzo non ha combattuto per molto tempo e non si è nemmeno allenato. L'intera comunità di mma del New Mexico ha riso di questo incidente ".

La scorsa settimana, Diego Sanchez, che ha giocato negli ultimi 16 anni nell'UFC, è stato escluso dall'UFC nel torneo ESPN 24 e licenziato dall'organizzazione dopo che la sua squadra si è rifiutata di fornire ulteriori informazioni sulla salute del combattente.

Allo stesso tempo, il presidente dell'UFC ha chiamato la fonte di tutti i problemi dell'allenatore e manager di Sanchez, Joshua Fabia, che, avendo preso la vita del combattente sotto il suo pieno controllo, ha provocato conflitti con l'organizzazione. Sanchez ha risposto dicendo che teme seriamente per la sua vita, accusando l'UFC di voler fingere la sua morte nei prossimi due anni.

Per quanto riguarda Donald Cerrone, combatterà l'8 maggio contro Alex Morono, che ha accettato di sostituire il pensionato Sanchez con un breve preavviso.


Diposting: 2021-05-06 15:41:59

Notizie precedenti | Prossime novità